Le Logge Umbre - Oriente di Perugia - Loggia 'I Forti' n. 1490


Officina di cui si ha notizia prima del 1798, è sorta su un preesistente Triangolo.

Alcuni dei suoi membri erano attivi anche in seno al Partito Giacobino. Tra gli altri vi erano: Giacomo Antinori, Bernardino Boncampi, Braccio Bracceschi, Antonio Brizi, Tommaso Carmignani, Giulio Cesari (sindaco di Perugia), Fabio Danzetta, Anton Maria Garbi, Benedetto Guardabassi (presidente del Consiglio Cantonale di Perugia), Ercolano Guardabassi, Mariano Guardabassi, Lanzoni (violinista), Gian Maria Narboni (ufficiale napoleonico), Scipione Montesperelli.

Con la nascita della Repubblica Romana del 1798 la Loggia si riunisce nel Convento delle Povere a Perugia.

Si scioglie intorno al 1815 per essere rifondata nel 2015


    Massoneria Universale       Grande Oriente d'Italia       Palazzo Giustiniani        P.IVA 94051810540        www.grandeoriente.it